Liquefazione terreni e metodi di stabilizzazione – 10/geostru/2020 – 4 Crediti CFP (Gratuito per gli utenti di LIQUITER in aggiornamento)

(3 recensioni dei clienti)

20,00

Liquefazione terreni e metodi di stabilizzazione:

Il corso si prefigge lo scopo di fornire elementi teorici ed applicativi per una corretta valutazione del rischio di liquezione dei terreni in caso di sisma.  Si articola in tre parti e si conclude con un test di valutazione per verificare le competenze acquisite.

Tratta l’introduzione ai concetti teorici della liquefazione nei terreni e alle tecniche di potenziamento e stabilizzazione; illustra, inoltre, la sequenza di utilizzo del software LIQUITER per arrivare a definire il potenziale di liquefazione su una stratigrafia assegnata. Si articola in tre parti e si conclude con un test di valutazione per verificare le competenze acquisite. L’esito positivo del test finale è il prerequisito per il rilascio dell’attestato e il riconoscimento dei crediti CFP con credit 4.

Docente: Ing. Filippo Catanzariti

4 ore complessive CFP: 4

Descrizione

Liquefazione terreni e metodi di stabilizzazione.

Con il termine LIQUEFAZIONE si intende lo stato fisico di un terreno incoerente saturo quando perde drasticamente la sua resistenza a taglio. La causa scatenante del fenomeno è principalmente l’azione di carichi dinamici e ciclici sul terreno in presenza di acqua. In natura, una delle cause più frequenti è l’azione del sisma combinata alla natura del terreno.

Il corso si prefigge lo scopo di fornire elementi teorici ed applicativi per una corretta valutazione del rischio di liquefazione dei terreni in caso di sisma. Il corso si articola in tre parti: introduzione ai concetti base della liquefazione intesa come perdita di resistenza del terreno in presenza di sisma e i metodi di calcolo per la valutazione della resistenza a liquefazione del terreno; nella seconda parte si illustrano le principali tecniche di addensamento e stabilizzazione e nella terza parte viene presentato un tutorial per l’uso del software LIQUITER della GEOSTRU. Il corso si conclude con un test di valutazione per verificare le competenze acquisite.

Programma:

  1. Cos’è la liquefazione e perché accade
    1. Casi storici di liquefazione e struttura del terreno.
    2. Effetti della perdita di resistenza del terreno
    3. Terreni suscettibili a liquefazione
    4. Metodi semplificati per la valutazione della resistenza a liquefazione CRR

 

  1. Tecniche di miglioramento della resistenza a liquefazione
    1. Tecniche di addensamento e stabilizzazione alla liquefazione.

 

  1. Applicazione del software LIQUITER di GEOSTRU
    1. Illustrazione delle funzioni di LIQUITER
    2. Input ed output di un caso studio
    3. Esportazione risultati

 

  1. Test di valutazione.

4 ore complessive CFP: 4

3 recensioni per Liquefazione terreni e metodi di stabilizzazione – 10/geostru/2020 – 4 Crediti CFP (Gratuito per gli utenti di LIQUITER in aggiornamento)

  1. Gianfranco Secondo

    Volevo iscrivermi ad alcuni corsi fra cui anche
    Liquefazione terreni e metodi di stabilizzazione – EFA005-0112_2017 – 4 Crediti CFP
    Ma mi risulta esaurito.
    Non ci si può più iscrivere?
    Aspetto Vostre notizie.

  2. ANDREA DIEGOLI (proprietario verificato)

    Come faccio ad avere il certificato?

  3. SILVANO PELLINI (proprietario verificato)

    Interessante. Ma come posso avere il certificato con il mio nome?

Aggiungi una recensione
© Realizzato da Engsoft SRL (www.engsoft.eu)
Assistenza
Invia con Whatsapp
X