In offerta!

Geofisica applicata alle indagini del sottosuolo: tecniche di sismica attiva e passiva – 03/geostru/2020 – 4 Crediti CFP

(2 recensioni dei clienti)

40,00 35,00

Il corso ha lo scopo di illustrare le principali tecniche di prospezione sismica attraverso lo studio di propagazione delle onde generate in superficie artificialmente o da sorgenti naturali. Esso è suddiviso in 4 unità: la prima è dedicata all’introduzione di elementi teorici di base, le restanti unità sono rivolte all’approfondimento di indagini specifiche come RifrazioneDownHoleMASW e HVSR.

A conclusione del corso sarà possibile verificare le competenze acquisite tramite un test di valutazione.

Docente: Geol. Gloria Campilongo

4 ore complessive CFP: 4 

 

 

Descrizione

Le prospezioni sismiche si occupano dell’esplorazione geologica del sottosuolo attraverso lo studio della propagazione di onde generate in superficie da oppurtune sorgenti (sismica attiva) o sfruttando sorgenti naturali (ad esempio un evento sismico) o artificiali presenti nel sito di indagine (sismica passiva).

Il corso ha lo scopo di illustrare le principali tecniche di prospezione sismica attraverso lo studio di propagazione delle onde generate in superficie artificialemnte o da sorgenti naturali.

Come è strutturato il corso?

È suddiviso in 4 unità: la prima è dedicata all’introduzione di elementi teorici di base, le restanti unità sono rivolte all’approfondimento di indagini specifiche come RifrazioneDownHoleMASW e HVSR.

A conclusione del corso sarà possibile verificare le competenze acquisite tramite un test di valutazione.

Programma:
1. Cenni teorici.
1.1 Proprieta’ dinamiche dei materiali
1.2 Riflessione e rifrazione.
1.3 Onde di volume e di superficie.

2. Indagine sismica superficiale a rifrazione.
2.1 Generalita’
2.2 Metodo d’indagine
2.3 Attrezzature
2.4 Acquisizione dati
2.5 Interpretazione dati acquisisti e parametri
2.6 Interpretazione dei dati con il software Easy Refract di GEOSTRU

3. Indagine sismica in foro di tipo Dowh-Hole
3.1 Generalita’
3.2 Metodo d’indagine
3.3 Attrezzature
3.4 Acquisizione dati
3.5 Interpretazione sei dati acquisiti e parametri
3.6 Interpretazione dei dati con il software Downhole di GEOSTRU

4. Indagine sismica superficiale attiva di tipo MASW
4.1 Generalita’
4.2 Metodo d’indagine
4.3 Attrezzature
4.4 Interpretazione dei dati acquisisti e parametri
4.5 Interpretazione dei dati con il software Easy MASW di GEOSTRU

5. Indagine sismica superficiale passiva a stazione singola con tecnica HVSR

5.1 Generalita’
5.2 Metodo d’indagine
5.3 Attrezzature

5.4 Acquisizione dati
5.5 Interpretazione dei dati acquisisti e parametri
5.6 Interpretazione dei dati con il software Easy HVSR di GEOSTRU.

6. Test di valutazione.

4 ore complessive

2 recensioni per Geofisica applicata alle indagini del sottosuolo: tecniche di sismica attiva e passiva – 03/geostru/2020 – 4 Crediti CFP

  1. Cesare Conte (proprietario verificato)

    Corso strutturato molto bene, semplice e sintetico.

  2. nivrac (proprietario verificato)

    non riesco a scaricare l’attestato

    • Ing. Filippo Catanzariti

      Trova l’attestato nella sua area riservata

Aggiungi una recensione
Assistenza
Invia con Whatsapp
X